Crea sito

Cos’è la salvezza?

La cultura popolare definisce la salvezza come “non andare all’ inferno dopo la morte”. In realtà, è molto più di questo. Il nostro Padre Celeste ha previsto per noi tante benedizioni, al di là di quanto ci è dato poter immaginare. Stare nella presenza del Padre sarà glorioso oltre quello che conosciamo.

Una dimensione spesso dimenticata riguarda già la nostra vita su questa terra. E’ una notizia meravigliosa sapere che la nostra salvezza può iniziare già adesso; puoi entrare da subito nella vita eterna. Su questa terra entri già nella SHALOM divina. Shalom è una parola ebraica che può essere tradotta con “pace”, anche se questa traduzione è molto riduttiva. La dimensione della Shalom include tutti gli aspetti della nostra vita. La pace può intendersi semplicemente come l’assenza di guerra; la Shalom invece include un benessere completo, di tutti gli aspetti della nostra vita: non solo assenza di conflitto bensì comunione con Dio e con gli altri, benessere fisico, spirituale e materiale. La salvezza è anche libertà: libertà dal peccato, libertà di conoscere la Verità e di agire secondo Verità.

La Salvezza è sopratutto riconciliazione, in seguito comunione con Dio tramite Gesù Cristo e lo Spirito Santo. Si tratta di quello che, coscientemente o meno, tutti ricerchiamo. Cerchiamo la nostra completezza, questo pezzo mancante, di colmare questo bisogno che abbiamo tutti. Alcuni possono cercare di raggiungere la richezza materiale, altri cercano la fama, altri ancora si possono nascondere nelle dipendenze (alccol, droga, sesso, ecc…). Solo in Dio possiamo colmare questo bisogno in modo completo e pienamente soddisfacente.

Auguro a tutti di trovare la Salvezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.