Crea sito

C’è potere nella nostra bocca?

In Matteo 17:27, Gesù aveva appena parlato con Pietro della tassa del tempio. Gli aveva detto che i figli ne sono esenti, ma poi disse: “‘Ma, per non scandalizzarli, va’ al mare, getta l’amo e prendi il primo pesce che verrà su. Aprigli la bocca: troverai uno statère . Prendilo e dàllo loro per me e per te».’ 

L’amo 

Mentre studiavo questo passo della Scrittura, fui attratto dall’amo. Scavando per un significato più profondo, ho cercato “amo” in ogni modo immaginabile, compresa l’etimologia. La parola “amo” è di origine germanica, legata a “Dutch hoek”, che significa “angolo“. 

L’amo è un diverso “angolo” – una prospettiva diversa! La conoscenza della testa è una cosa, ma la conoscenza del cuore ne è un’altra! Sappiamo (nella nostra testa) che siamo re e sacerdoti e che le parole della nostra bocca muovono le montagne. 

In questa stagione, il Signore sta dimostrando senza ombra di dubbio, sia per noi che per il mondo, che i nostri decreti hanno vita e potere miracoloso! Il Signore mi ha anche mostrato come in questa stagione, Egli sta usando le cose naturali nella vita dei Suoi figli per tirare fuori il soprannaturale! 

Guarda di nuovo l’amo. Il nostro Dio soprannaturale prenderà le cose che abbiamo già nel naturale (l’amo), le userà in modo naturale (gettalo nel lago) per attirare in modo soprannaturale quelle cose naturali (il pesce) di cui abbiamo bisogno (lo statere) che sono già nel naturale (nella bocca del pesce) a voi in modo soprannaturale (dalla nostra bocca / parole). Come faccio a saperlo? Perché Gesù ha detto che il statere era nella bocca del pesce! 

Qual è il simbolo cristiano? Un pesce! Questo è l’anno della bocca (anno ebraico 5780, 80 corrisponde a peh, bocca), e proprio come c’erano soldi trovati nella bocca del pesce, c’è letteralmente abbondanza nella tua bocca! Apri la bocca, perché la Parola di Dio nella tua bocca soddisferà i tuoi desideri e soddisferà le tue esigenze! 

Dio è fedele, provvede ad ogni nostro bisogno, e le nostre parole sono una forza creativa! Usa le tue parole in modo creativo. Proclama le Scritture per creare ciò che vuoi vedere. Dio soddisferà ogni tuo bisogno secondo le RICCHEZZE della SUA GLORIA in Cristo Gesù La Sua Parola (vedi Filippesi 4:19)! 

“Fate tutto quello che vi dirà” 

FATE TUTTO QUELLO CHE VI DIRA’.” Questo è ciò che la madre di Gesù ha detto ai servi al matrimonio a Cana (vedi Giovanni 2:5), e ci sta dicendo lo stesso oggi – basta farlo! Non importa se ci credi o no, succederà! Se Gesù si fosse fermato a dire ai servi cosa sarebbe successo in anticipo, pensi che gli avrebbero creduto? Molto probabilmente no. Ma lo hanno fatto perché il loro lavoro era quello di fare quello che gli era stato detto di fare. Dio li usò come parte di un miracolo. 

     Vorresti che Dio ti usasse come parte dei miracoli che sta facendo nel regno della terra in quest’ora? Se è così, basta farlo; apri la bocca, parla in modo creativo e raccogli il raccolto del frutto del tuo peh! Parla della vita! 

Con il frutto della sua bocca l’uomo sazia il corpo; si sazia con il frutto delle sue labbra. Morte e vita sono in potere della lingua; chi l’ama ne mangerà i frutti.”. (Proverbi 18:20-21

(ispirato da un testo di edie Bayer, www.KingdomPromoters.org

2 Risposte a “C’è potere nella nostra bocca?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.